Anni ’80 – L’Evoluzione della A4: L’Audi 80 e l’arrivo di quattro®

Audi quattro® fa il suo ingresso sul mercato

Anni ’80 - L’Evoluzione della A4: L’Audi 80 e l’arrivo di quattro® - Audizentrum Alessandria

Gli anni ‘80 sono gli anni del Muro, che separa il libero e democratico mondo occidentale dai regimi totalitari di stampo sovietico.

Sono anche gli anni pop in cui il design si pone in modo controcorrente rispetto alla massificazione della cultura. Si cerca un mercato di nicchia che contrasti il consumismo Anni ’80 - L’Evoluzione della A4: L’Audi 80 e l’arrivo di quattro® - Audizentrum Alessandriadell’oggettistica: il ritorno alla terra, la battaglia contro la plastica, il contenimento dell’industria vanno di pari passo ai fenomeni dell’arte povera e della transavanguardia e sono esempi di pre-ecologismo.

Nel settore automobilistico si ottengono, grazie all’impiego massiccio dei computer nella fase di progettazione, risultati di notevole rilievo, in tema di prestazioni, risparmio energetico, estetica, aerodinamica, qualità e robustezza.

Con i suoi 200 CV Turbo, Audi quattro® fa il suo ingresso sul mercato nel 1980 senza passare inosservata.

Il sistema quattro ruote motrici non è più riservato esclusivamente alle auto sportive dai passaruota possenti. Con Audi 80 quattro® anche una berlina può vantare prestazioni e sicurezza su strada eccellenti.

I 136 cavalli del modello di punta di Audi 80 ne fanno non solo un’auto veloce, ma una vera auto da intenditori, con un motore a benzina ad iniezione tecnicamente stravagante, che manifesta la sua potenza con una voce fumosa e morbida.

Dal punto di vista della sicurezza, negli Anni ’80 Audi conferma e rafforza il suo impegno nello sperimentare soluzioni e realizzazioni d’avanguardia, come il Proconten, introdotto a metà del decennio. Un’innovativa soluzione per l’albero dello sterzo che lo rende capace di assorbire l’eventuale urto frontale evitando di diventare un micidiale corpo contundente per chi è al volante.

Anni ’80 - L’Evoluzione della A4: L’Audi 80 e l’arrivo di quattro® - Audizentrum AlessandriaGià alla fine degli anni ‘70 il brand Audi si smarca da Auto Union: l’ovale è il simbolo della rinascita. Sulla scia dei successi sportivi degli anni ’80, il colore rosso accompagna da allora l’impegno di Audi nel motor sport.

Gli ’80 vengono accolti con entusiasmo da Audi. L’omonimia con la sua berlina più venduta crea da sé lo slogan per aprire il decennio: Audi 80 per gli anni ottanta!

Audi 80, in una patinata del 1981 è rossa, “al di sopra della mischia”, e da le spalle al lettore, con la chiara volontà di distinguersi.

Nel 1984 Audi 80, nella sua versione quattro® è Nuova su tutta la linea.

Tanti concetti, tanti messaggi, l’evoluzione è anche concettuale.

Back to top